Fondamentalmente voglio ciò che non posso avere.

Qualcuno che il giorno dopo averti lasciata sotto casa che stavi male, ti mandi un messaggio per chiederti se ti sei ripresa. Il messaggio, in effetti, è arrivato. Ma la persona non è libera.

Mentre la persona libera che mi ha riaccompagnata a casa ieri sera e che a detta di molti “ci provicchia” è stata di nuovo risucchiata nel buco della sua solitudine.

 

Annunci

Domande e Punti fermi sull’amore

Domande:
– come nasce un amore?
– come muore un amore?
– come si capisce che un amore è un amore?

Punti fermi:
– condivisione degli spazi
– passioni comuni
– curiosità dell’altro

Bachata

Mi prendi e mi porti con te al ritmo di musica, e io mi faccio portare. Non riesco a sentire il ritmo della canzone, e forse non seguo nemmeno il tuo contare a voce, semplicemente seguo il tuo corpo e ti guardo negli occhi senza fuggire. E’ una sensazione che mi risulta quasi nuova. Sento che mi fido. Poi passo tra le braccia di tuo fratello e rido e non riesco a seguirlo. Lui non sa portarmi e io mi rendo conto che mi fido solo di te. E forse vorrei farmi portare via. Ma siamo sempre qui. La musica finisce e ci stacchiamo. Si torna a casa, ognuno alla sua. Un bacio sulla guancia e la favola è finita prima di cominciare. E mi ritrovo un po’ spaventata ad ascoltare piccole sensazioni che forse erano solo assopite.

Album

Questa cosa di scrivere ogni giorno è già altalenante… va beh.

Ieri ho aperto un vecchio album, con vecchie foto di un vecchio amore. Forse l’unico vero amore della mia vita. Le foto dei primi momenti insieme. Guardavo il suo viso e pensavo a quanto non somigliasse affatto a quello dell’ultimo periodo insieme. E pensavo anche che se mi ero innamorata (adesso è difficile anche ricordarmelo di essere stata innamorata) è di quei primi sorrisi, di quegli occhi che luccicavano, di quelle che in quelle foto è rimasto.  Ma non in noi.

—-

Writing every day is not simple… maybe.

Yesterday I saw an old photoalbum, with old photo of one old love. The only really love of my life, until now! The photo of our first month togheter.

I saw his face and I thought that there wasn’t the same of our last time togheter. And I thought that If I was in love (now is difficult to remember that I was in love)… I was in love of the  smile and the eye of the first month. Smile and shining eye that remain in this old photo, but did not remain in us